Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Londra e il suo multiculturalismo

Il melting pot del mondo: Londra e il suo multiculturalismo

targhette nazioniSamuel Johnson diceva: “Se un uomo è stanco di Londra allora è stanco della vita, perché a Londra si ritrova tutto ciò che la vita può offrire”. Questa affermazione, che risale ad oltre due secoli fa, ancora oggi definisce l'essenza di Londra: metropoli vibrante di quel genuino multiculturalismo di persone, idee ed energie.

Non solo British

Visitare London vuol dire andare oltre la cultura anglosassone: la capitale del Regno Unito è una delle città più multiculturali al mondo. A differenza di altre, però, il suo multiculturalismo non è recente, ma affonda le radici in un passato lontano ed è ormai diventato parte integrante della sua essenza. Pur trovandosi su un’isola, Londra è sempre stata contraddistinta da una grande apertura verso il mondo. Il modo migliore per conoscerla è, quindi, quello di cercare di scoprire i suoi tanti volti. Festival, mostre e altri eventi rappresentano un’occasione unica in tal senso.

Eventi annuali: il modo migliore per esplorare la molteplicità

In ogni periodo dell’anno, Londra ospita un gran numero di festival che celebrano la diversità. Il messaggio che queste iniziative si propongono di trasmettere è che vivere in un’altra città non vuol dire omologarsi o dimenticare le proprie origini. L’entusiasmo coinvolge non solo le comunità protagoniste dei vari eventi, ma anche gli stessi londinesi e i vari turisti che non si lasciano sfuggire questi appuntamenti, ormai diventati tradizionali. Sono un modo per conoscere e per conoscersi.

Visitare Londra è partecipare ai suoi festival

Oltre alla più grande festa del capodanno cinese dopo quella organizzata in Cina, le celebrazioni includono: il Diwali, la festa indù delle luci; Shubbak, il festival della cultura araba; il Carnival del pueblo, festival latinoamericano; London Mela, che invece celebra la cultura dell’Asia meridionale e la sfilata di capodanno che vede la partecipazione di ben 20 paesi diversi. La lista è ancora lunga ma, in genere, vi è più di una ricorrenza a stagione. Queste occasioni sono considerate un “must” anche dai turisti che, grazie ai voli low cost a Londra disponibili in ogni momento dell’anno, possono far coincidere le proprie vacanze con uno di questi eventi

Viaggio nei quartieri multiculturali

Di multiculturalismo sono intrisi anche i suoi quartieri. Passeggiare per East London, per esempio, è un buon modo per comprendere come le diverse culture abbiano contribuito allo sviluppo della città. La comunità asiatica e quella afro-caraibica vivono qui sin dal XVIII secolo. Così pure gli irlandesi che costituiscono la “comunità più visibile” di Londra. Basti pensare ad Oscar Wilde e George Bernard Shaw, le cui opere sono saldamente incardinate nella cultura e nella letteratura britannica.

Insomma, se volete vivere il multiculturalismo vero, prendete un aereo per Londra e lasciatevi ammaliare dal suo fascino multiculturale!

Londra persone in festa

Condividi su facebook

Seguici anche su :